Skip to main content

Scopri tutto ciò che è necessario sapere sull’ESG, dal ruolo cruciale del sustainability manager all’importanza di evitare il greenwashing.

 

L’impegno delle aziende verso un futuro sostenibile è diventato un’urgenza non più procrastinabile. In questo scenario, i principi ESG (Environmental, Social e Governance) sono la bussola per orientare le scelte strategiche e operative delle imprese, creando valore non solo per gli azionisti, ma anche per l’ambiente, la società e i lavoratori. Con questo articolo, esploreremo i concetti fondamentali dell’ESG e come questi possano essere integrati in una strategia aziendale.

 

Indice

 

Il ruolo del sustainability manager

Il sustainability manager è la spina dorsale dell’iniziativa ESG all’interno di un’azienda. Questo professionista si occupa di sviluppare, implementare e monitorare le attività legate alla sostenibilità. Dal coordinamento delle strategie di riduzione dell’impronta ambientale, al miglioramento delle politiche sociali e di governance, il sustainability manager guida ogni azienda verso una crescita sostenibile e responsabile. Rappresenta una figura professionale sempre più richiesta dalle imprese che intendono abbracciare i principi ESG. Il suo ruolo è strategico e trasversale, richiede competenze di sostenibilità ambientale, responsabilità sociale e governance d’impresa. Entriamo nei dettagli di questa professione.

 

Definizione di una strategia ESG

Il sustainability manager si occupa di definire la strategia ESG di un’azienda. In particolare, collabora con il management per definire gli obiettivi di sostenibilità, integrandoli nella strategia complessiva.

 

Monitoraggio delle performance ESG

Attraverso l’utilizzo di strumenti e metriche adeguati, è responsabile anche di monitorare le performance ESG dell’azienda, identificando le aree di miglioramento e rendendo conto dei progressi compiuti.

 

Cultura della sostenibilità

Il sustainability manager si occupa anche di promuovere la cultura della sostenibilità all’interno dell’azienda, coinvolgendo dipendenti, fornitori e clienti. Inoltre, mantiene le relazioni con le istituzioni locali e gli altri attori del territorio.

 

Rischi e opportunità ESG

Il professionista è deputato anche a identificare e valutare i rischi e le opportunità legati all’ESG per l’azienda, sviluppando piani di azione per mitigarli o coglierli.

 

Strategie ESG personalizzate

Ogni impresa ha esigenze e sfide diverse. Pertanto, è fondamentale sviluppare strategie ESG personalizzate che rispecchino i valori e gli obiettivi specifici dell’azienda. Questo può includere l’implementazione di pratiche di gestione ambientale, l’adozione di politiche di inclusione sociale e diversità, e l’ottimizzazione delle strutture di governance per promuovere la trasparenza e l’etica aziendale. Sono diversi i fattori chiave da considerare nella definizione di una strategia ESG.

 

Settore di attività

Le sfide e le opportunità in materia di ESG variano in modo significativo da settore a settore.

 

La dimensione dell’azienda

Le risorse disponibili e le capacità di gestione dell’ESG possono differire tra piccole, medie e grandi imprese.

 

La catena del valore

E’ importante considerare l’impatto ESG dell’intera catena del valore, dai fornitori ai clienti finali.

 

Gli obiettivi di sostenibilità

Gli obiettivi ESG definiti dall’azienda devono essere ambiziosi ma realistici e misurabili.

 

Guida all’ESG per le imprese

Per le imprese che desiderano abbracciare l’ESG, è essenziale seguire una guida chiara e strutturata. Ciò può includere la valutazione dei rischi e delle opportunità legate alla sostenibilità, l’identificazione degli stakeholder chiave e la definizione di obiettivi misurabili e realistici. Inoltre, è importante coinvolgere l’intera organizzazione nel processo, garantendo un’impostazione olistica e inclusiva. Per supportare le imprese nel loro percorso verso la sostenibilità, sono disponibili diverse risorse e strumenti.

 

Camera di Commercio

La Camera di Commercio territoriale offre servizi di informazione, formazione e assistenza alle imprese in materia di ESG.

 

Associazioni di categoria

Le associazioni di categoria organizzano eventi e convegni dedicati all’ESG e mettono a disposizione dei propri associati materiali informativi e strumenti di autovalutazione.

 

Università ed enti di formazione

Le università e gli enti di formazione offrono corsi di formazione e master in materia di sostenibilità.

Oltre a queste risorse, le imprese possono consultare i siti web dei principali enti e organizzazioni internazionali che si occupano di ESG, come il Global Reporting Initiative (GRI) e il Sustainability Accounting Standards Board (SASB).

 

 

 

ESG: evitare il greenwashing con trasparenza

Il greenwashing è il tentativo di un’azienda, attraverso messaggi pubblicitari ingannevoli, di apparire più sostenibile di quanto realmente sia, e rappresenta una minaccia significativa per l’integrità dell’ESG. Per evitare di incorrere in questa trappola, è fondamentale praticare la massima trasparenza nelle comunicazioni aziendali. Dalla divulgazione accurata delle performance ambientali e sociali, alla pubblicazione di report ESG verificabili, la trasparenza è fondamentale per costruire fiducia e credibilità sui mercati. Per evitare il greenwashing, l’adozione di un approccio trasparente e rigoroso rappresenta la chiave con cui costruire una reputazione solida in materia di ESG e per attrarre investitori, clienti e partner che apprezzano il valore della sostenibilità.

In conclusione, l’ESG rappresenta un imperativo per le imprese che intendono prosperare in un mondo sempre più attento alla sostenibilità. Dal ruolo cruciale del sustainability manager alla personalizzazione delle strategie ESG e alla lotta contro il greenwashing, è fondamentale adottare un approccio olistico e trasparente per garantire il successo a lungo termine di ogni azienda.

 

Per approfondire ulteriormente i temi dell’ESG e della sostenibilità, resta aggiornato sul nostro sito con le News di ESG, con l’approccio che adottiamo come consulente ESG a Brescia e con il servizio di Sostenibilità aziendale a Brescia che mettiamo a disposizione.